+57 1 6271702 / +57 3043537489
Menú

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno
Haga clic para ampliar
Haga clic en la imagen de arriba
para agrandarla y visualizarla en detalle.
Número del Artículo 631
Precio:
Descripción: Un capolavoro della letteratura europea del 900 in cui si racconta la storia tragicomica di un uomo, Zeno Cosini,
che sotto consiglio del suo psicanalista ripercorre i momenti della sua vita. Zeno viene da una famiglia ricca di
Trieste, vive nell'ozio e ha un rapporto difficile con il padre. Nell'amore, con gli amici, nel lavoro si sente sempre
inadeguato e ciò gli fa credere di avere una grave malattia. In realtà scoprirà più tardi che non è lui il malato ma la
società in cui vive.

Sillabo
Coniugazione attiva e riflessiva
dei verbi regolari e dei più comuni
verbi irregolari. Indicativo presente;
passato prossimo; infinito; imperativo;
condizionale per i desideri. Verbi
ausiliari. Verbi modali: potere, volere,
dovere. Pronomi personali (forme
toniche e atone), riflessivi, relativi.
Aggettivi e pronomi possessivi,
dimostrativi, interrogativi.

Informazioni sulla vita di Italo Svevo | Glossario delle parole difficili | Dossier informativi sull'opera e il suo contesto storico | Attività linguistiche | Test finale

Temi: Società | Famiglia | Amore